la ricetta del dolce freddo senza cottura da preparare senza gelatiera

Immagine

La torta gelato è un dessert freddo goloso e scenografico, ideale per l’estate perché senza cottura. Si tratta di una torta fredda costituita da una base di biscotti sbriciolati e burro e uno o due strati di gelato, da scegliere in base ai propri gusti: noi abbiamo optato per una farcitura bigusto di gelato al cioccolato e gelato alla vaniglia,

Il procedimento per preparare la torta gelato fatta in casa è facile e veloce: i gelati si realizzano infatti senza gelatiera, mescolando il latte condensato con la panna montata e, a seconda del gusto, il cacao amaro in polvere e l’essenza di vaniglia.

Per la base puoi scegliere i biscotti secchi che preferisci, quelli classici, al cioccolato, ai cereali o quelli che hai a disposizione. Per la farcitura sono perfetti anche il gelato fiordilatte,  al pistacchio, alla nocciola, alla stracciatella o al caffè, da utilizzare come unico strato o abbinare come preferisci. Per un dolce più leggero e meno calorico, puoi invece optare per gusti alla frutta come fragola o anguria, oppure utilizzare del gelato al limone.

Noi abbiamo decorato poi la torta gelato con arachidi caramellati con il miele, che puoi sostituire con le mandorle, le nocciole o i pistacchi, in base ai tuoi gusti.

La preparazione della torta gelato richiede tre passaggi fondamentali: per prima cosa frulleremo i biscotti con il burro, così da realizzare la base, che dovrà riposare in frigo per mezz’ora. Prepareremo poi i gelati, quello al cacao, che sarà versato sulla base e dovrà riposare 2 ore in freezer e poi quello alla vaniglia, che aggiungeremo come secondo strato sul gelato al cacao e dovrà rassodare altre 2 ore nel congelatore. La torta sarà poi pronta per essere decorata con arachidi caramellati al miele e servita.

Scopri come preparare la torta gelato seguendo passo passo procedimento e consigli: una volta pronta, consumala come dessert di fine pasto, torta di compleanno o per celebrare un’occasione speciale. Ricorda di tirarla fuori dal freezer circa 15 minuti prima di servirla, così che raggiunga la consistenza ideale per il taglio. Ecco i passaggi per realizzarla.

Prova anche il tronchetto gelato oppure realizza dei facili e sfiziosi wafer gelato, ideali per la merenda o come dessert.

ingredienti

Per lo strato di gelato al cioccolato

Per lo strato di gelato alla vaniglia

Come preparare la torta gelato

In un robot da cucina frulla i biscotti 1.

Aggiungi il burro fuso e continua a frullare fino a ottenere un composto ben omogeneo 2.

Distribuisci l’impasto di biscotti nello stampo circolare e premi con un cucchiaio per far compattare bene 3. Fai conservare in frigo per 30 minuti.

In una ciotola mescola il latte condensato con l’estratto di vaniglia e il cacao in polvere setacciato 4.

In una ciotola a parte monta la panna 5.

Aggiungila al composto di cacao e mescola per amalgamare bene gli ingredienti 6.

Versa il composto sulla base di biscotti e livella con la spatola 7. Metti in freezer per 2 ore.

Prepara anche lo strato di gelato alla vaniglia: monta la panna, aggiungi il latte condensato, l’estratto di vaniglia e mescola bene 8.

Ora spalma bene anche lo strato alla vaniglia 9 e lascia in freezer per altre 2 ore.

Versa le arachidi e il miele nella padella, mescola e falle rosolare per qualche minuto 10.

Decora la torta gelato con le arachidi caramellate al miele, prima di servirla 11.

Consigli

Quando hai poco tempo a disposizione, puoi preparare la torta utilizzando del gelato comprato.

Al posto dei biscotti, puoi realizzare la base con pan di Spagna, wafer o savoiardi.

Se vuoi rendere la torta ancora più golosa, puoi inserire un sottile strato di crema di nocciole o cioccolato fondente fuso tra i due gelati.

Puoi conservare la torta gelato in freezer fino a 2 mesi ben coperta.





Sorgente ↣ :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*