Leonardo Fabbri monumentale medaglia d’oro nel lancio del peso agli Europei: imprendibile con 22.45

Immenso Leonardo Fabbri che domina la finale del lancio del peso a Roma, conquistando il titolo europeo e la medaglia d’oro con un 22.45 che è risultato imprendibile per tutti: e così è arrivata l’ottava medaglia per l’Italia.

Immagine

Leonardo Fabbri si prende l’oro nel lancio del peso nella finale degli Europei ed è campione continentale nonché medaglia d’oro con un 22.45 d’ordinanza ma che per il campione azzurro è bastato per diventare irraggiungibile per tutti i suoi avversari, dando quasi un metro al secondo. Una prova di immensa autorità in una disciplina in cui si ricandida tra i migliori anche in vista di Parigi.

Il miglior lancio è arrivato poco dopo l’inizio di una finale praticamente sempre dominata da Fabbri: al secondo lancio, dopo un primo di riscaldamento ha stampato sull’erba dell’Olimpico un 22.12 che ha messo le parole in chiaro in un Europeo in cui non si è mai posto in dubbio la possibilità di conquistare una più che meritata medaglia d’oro. Che Fabbri è riuscito a ribadire nel modo migliore.

Quando tutto sembrava oramai destinato a spegnersi, nel penultimo lancio si è lasciato scrollare di dosso tutte le tensioni e ha piantato un 22.45. Con cui ha già dato appuntamento ai migliori per Parigi con la voglia di competere con i colossi americani per ridire ancora una volta che la qualità è assolutamente altissima.





Sorgente ↣ :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*