la ricetta del primo piatto di mare da gustare freddo

Immagine

La pasta fredda con gamberetti è un primo piatto fresco e gustoso, una sfiziosa variante della classica pasta fredda ideale da gustare in estate. Nella nostra ricetta la pasta, scolata al dente e lasciata raffreddare, viene arricchita da un condimento a base di pesto di basilico, pomodorini freschi e gamberetti scottati in padella, e profumata infine con foglioline di basilico fresco.

In circa 20 minuti avrai una pietanza leggera, ma allo stesso tempo molto saporita, perfetta sia per un pasto veloce in compagnia sia da realizzare in anticipo per poi gustarla in spiaggia o in ufficio, per la pausa pranzo. Puoi inoltre personalizzarla a seconda delle necessità, modificando il formato di pasta o aggiungendo altri ingredienti di tuo gusto, come olive, capperi e pinoli.

Scopri come preparare la pasta fredda con gamberetti seguendo passo passo procedimento e consigli. Se questa ricetta ti è piaciuta, prova anche la pasta pesto e gamberi e la pasta zucchine e gamberetti.

ingredienti

Per il condimento

Olio extravergine di oliva

Come preparare la pasta fredda con gamberetti

Per preparare la pasta fredda con gamberetti, inizia mettendo a bollire abbondante acqua in una pentola. Una volta raggiunto il bollore, aggiungi il sale e versa la pasta. Trascorso il tempo di cottura scolala al dente, trasferiscila in un contenitore ampio 1 e condiscila con un filo di olio extravergine di oliva. Lascia quindi raffreddare a temperatura ambiente, mescolando di tanto in tanto.

Nel frattempo, occupati della pulizia dei gamberetti: per prima cosa stacca la testa tirandola con una piccola torsione, poi rimuovi il carapace, elimina il filamento nero dell’intestino con l’aiuto di uno stuzzicadenti 2 e infine sciacquali sotto l’acqua corrente e tamponali con della carta assorbente.

Ungi ora il fondo di una padella antiaderente con poco olio e scotta i gamberetti a fiamma vivace, su entrambi i lati, per qualche minuto 3. Quando saranno ben rosolati, rimuovili dalla padella e lasciali raffreddare.

Lava infine i pomodorini, asciugali e tagliali a spicchi 4.

A questo punto metti i gamberetti e i pomodorini in una ciotola, aggiungi il pesto di basilico 5 e mescola.

Unisci il condimento alla pasta, mescola e aggiusta di sale, se necessario 6.

Concludi guarnendo con delle foglie di basilico fresco 7.

La pasta fredda con gamberetti è pronta per essere servita 8: puoi gustarla a temperatura ambiente o fredda, dopo averla lasciata in frigo per un’ora.

Consigli

Per questa ricetta puoi scegliere diversi formati di pasta: oltre ai rigatoni, sono adatti farfalle, penne, fusilli, sedanini rigati, ma anche spaghetti o linguine.

Invece di rosolarli in padella, puoi sbollentare i gamberetti e marinarli in un’emulsione di olio, limone e sale prima di aggiungerli al condimento.

A piacere, puoi arricchire la pasta con cubetti di mozzarella, rucola, pomodori secchi, zucchine grigliate, spadellate o tagliate alla julienne o ancora unire dei pinoli tostati in padella per un tocco croccante.

I contenuti Quale Compro sono redatti da un team di esperti, esterni alla redazione Cookist, che analizza, seleziona e descrive i migliori sconti, prodotti e servizi online in maniera affidabile ed indipendente. In alcune occasioni, viene percepita una commissione sugli acquisti effettuati tramite i link presenti nel testo, senza alcuna variazione del prezzo finale.





Sorgente ↣ :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*