Roland Garros, l’Italia chiude con tre finali ma zero titoli: la coppia Errani-Paolini fermata da Gauff e Siniakova

Bello ma non vince: il tennis italiano, nonostante le tre finali raggiunte al Roland Garros, saluta la competizione francese senza trofei. Per la coppia Errani-Paolini è doppietta sfumata . Dopo il successo ottenuto agli Internazionali di Roma, le due tenniste non riescono a replicarsi all’Atp parigino: decisiva la sconfitta in finale in due set (7-6;6-3) contro la coppia formata da Coco Gauff e Katerina Siniakova. Per il tennis italiano, Parigi è stato un torneo a secco di trofei nonostante l’ottimo percorso nelle diverse specialità: tre finali raggiunte (nel singolo femminile e nei due doppi) e una semifinale (Jannik Sinner contro Carlos Alcaraz). Il prossimo obiettivo per la coppia italiana è l’Olimpiade.

Sfiorato il back-to-back
Dunque, niente doppietta per la coppia che, comunque, esce a testa alta dal torneo consapevole della propria forza e del cammino intrapreso. Per Sara Errani si è trattato della decima finale in carriera: in caso di vittoria, sarebbe stato il secondo successo parigino nel doppio dopo il 2012, insieme a Roberta Vinci. L’eventuale trionfo avrebbe proiettato le due azzurre in testa alla classifica stagionale del doppio. Nonostante tutto, Errani-Paolini è sempre più consapevole dei propri mezzi e alle Olimpiadi, saranno una tra le favorite alla vittoria finale.

Roland Garros, il cammino della coppia Errani-Paolini
Primo turno – Irina Chromaceva / Timea Babos 6-3 6-1
Secondo turno – Bernarda Pera / Magda Linette 6-4 7(9)-6(7)
Ottavi di finale – Amina Ansba / Anastasia Detiuc 6-2 6-0
Quarti di finale – Diana Snaider / Emma Navarro 6-3 6-3
Semifinale – Elena Gabriela Ruse / Marta Kostjuk 1-6 6-4 6-1
Finale – Coco Gauff / Katerina Siniakova 7-6;6-3

L’articolo Roland Garros, l’Italia chiude con tre finali ma zero titoli: la coppia Errani-Paolini fermata da Gauff e Siniakova proviene da Il Fatto Quotidiano.



Sorgente ↣ :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*