avranno 35 chef e un robot

La permanenza dell’Inghilterra in Germania durante gli Europei 2024 sarà all’insegna del lusso: i giocatori avranno camere personalizzate con i loro oggetti e saranno aiutati da un robot con la maglia della nazionale tedesca.

Immagine

Il quartier generale dell’Inghilterra durante gli Europei in Germania sarà extra lusso: la nazionale guidata da Harry Kane non si farà mancare niente durante il suo soggiorno a Blankenhain, una cittadina con meno di 7000 abitati, che in passato ha già ospitato altre grandi squadre. Gli inglesi soggiorneranno al Weimarer Land Spa and Golf resort, una struttura che non gli farà mancare nulla, neanche un robot che aiuterà i giocatori.

Il resort conta 94 camere da oltre 300 euro a notte e la federazione si è aggiudicata l’alloggio pagando oltre un milione di euro per tutto il periodo di permanenza: con questa cifra ha battuto la concorrenza di Paesi Bassi e Austria che avrebbero voluto soggiornare all’interno di quello stesso hotel.

Immagine

Un robot per i giocatori dell’Inghilterra

Due ristoranti stellati, 2500 metri quadri di spa, tre campi da golf di dimensioni sconfinati, una campo da paddle e chi più ne ha più ne metta: il resort che ospiterà l’Inghilterra è dotato di ogni comfort per permettere ai giocatori di godersi pienamente il periodo trascorso in Germania mentre competono per gli Europei. Il Times ha fatto un giro all’interno della struttura per rivelare tutti i segreti e le richieste che la nazionale inglese ha rivolto prima del suo arrivo.

La lista dei convocati dell’Inghilterra per Euro 2024, Grealish e Maguire esclusi eccellenti: “Sono devastato”

L’aspetto più curioso riguarda la cucina e la zona ristorazione. Come confermato dal titolare, Matthias Grafe, gli inglesi hanno richiesto la presenza di 35 chef per poter soddisfare tutte le esigenze alimentari dei giocatori che saranno ovviamente seguiti dai nutrizionisti che hanno ideato un menù speciale. Ma non è tutto, perché ad aiutarli durante colazioni, pranzi e cene ci sarà Kehrbart, un piccolo robot: l’automa porta disegnata addosso la maglia della Germania (che probabilmente non verrà sostituita) e parla solo in tedesco, ma sarà lì per assistere i giocatori e ritirare i loro piatti quando avranno finito i pasti.

Kehrbart, il robot che aiuterà la nazionale inglese durante i pasti

Kehrbart, il robot che aiuterà la nazionale inglese durante i pasti

Le richieste dell’Inghilterra

Oltre alle tecnologie d’avanguardia ci sono state altre richieste molto più semplici che il resort ha dovuto accontentare. I giocatori dell’Inghilterra hanno espressamente chiesto la presenza di aria condizionata in camera, forse sconvolti dall’esperienza in Qatar con il caldo asfissiante, e per questo motivo alcune stanze sono state ristrutturate prima del loro arrivo. Inoltre la federazione ha richiesto che in tv venissero trasmessi i canali inglesi via satellite e che le finestre delle stanze venissero oscurate, in modo da evitare l’invadenza dei fotografi nei momenti di riposo.

Le famiglie dei giocatori non alloggeranno nello stesso hotel (saranno in una struttura lontana 30 km) ma nessuno si sentirà solo durante il soggiorno: il capo del resort ha infatti raccontato alla Bild che ogni stanza è decorata con oggetti personali di chi ci dormirà. Nelle settimane scorse hanno ricevuto in anticipo foto di famiglia e altri oggetti cari ai giocatori che serviranno per personalizzare le stanze e rendere l’ambiente più accogliente.





Sorgente ↣ :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*