la ricetta classica e 16 idee originali per condirla

Immagine

L’insalata di riso è un grande classico dell’estate, amato da grandi e piccini. Si tratta di una ricetta facile e veloce, che può essere personalizzata a piacimento in base ai propri gusti e agli ingredienti disponibili in casa: fresca e saporita, si presta a essere servita sia come primo sia come piatto unico per qualsiasi occasione.

Qui ti proponiamo la versione della nostra Giusina, con riso freddo mescolato a filetti di tonno sott’olio ben sgocciolati e sminuzzati a mano, pomodorini, cubetti di formaggio, uova sode, olive snocciolate e mais; il tutto viene arricchito con i peperoni, le zucchine e le carote grigliate, condito con un filo di olio a crudo, infine profumato con foglioline di menta e scorza di limone grattugiata.

Ideale per un pranzo o una cena light, si può anche preparare in anticipo e conservare fino a 3 giorni, ben coperta, in frigo: è adatta, quindi, sia da consumare in casa, magari durante una serata con gli amici, o da portare con sé al lavoro, in spiaggia o per un picnic; sistemata in scenografiche coppette monoporzioni, sarà ottima anche per un buffet di festa.

Naturalmente, puoi realizzare tante varianti golose, con striscioline di salmone affumicato, dadini di prosciutto, würstel, ceci, sottaceti, ortaggi di stagione, petto di pollo sfilacciato… lasciati ispirare dando un’occhiata alle nostre proposte super sfiziose.

Scopri come preparare l’insalata di riso seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche l’insalata di bulgur, l’insalata di quinoa, l’insalata di farro e quella di orzo.

ingredienti

Olio extravergine di oliva

Come preparare l’insalata di riso

Per preparare l’insalata di riso, inizia subito portando a bollore l’acqua in una pentola capiente, poi lessa il riso seguendo le istruzioni riportate sulla confezione, poi scolalo per bene e lascialo raffreddare. Occupati poi degli altri ingredienti: taglia a cubetti il formaggio 1 e sistemalo in una ciotola capiente.

Metti le uova in un pentolino, coprile con acqua fredda, poi spostale sul fuoco e lasciale cuocere per 8 minuti a partire dal bollore. Scolale, risciacquale sotto l’acqua fredda per fermare la cottura, sgusciale e tagliale a pezzetti 2; trasferiscile poi nella ciotola con il formaggio.

Monda il peperone, la zucchina e le carote, quindi grigliali su una piastra rovente, tagliali a tocchetti e uniscili alle uova e al formaggio 3.

Snocciola le olive della varietà che preferisci 4 e aggiungile alle verdure.

Sciacqua per bene i pomodori, elimina il picciolo, tagliali in quarti 5 e condiscili con un pizzico di sale, poi uniscili al resto degli ingredienti.

Versa anche il mais ben sgocciolato 6.

Completa con i filetti di tonno, sminuzzati a mano, la menta fresca spezzettata e un generoso filo di olio extravergine di oliva 7, poi mescola per bene il tutto.

Raccogli il riso ormai freddo e il condimento in una terrina capiente 8, poi amalgamali con l’ausilio di due cucchiai, fino a ottenere un’insalatona uniforme e ben distribuita.

Trasferisci l’insalata di riso in un piatto da portata, guarnisci con qualche fogliolina di menta e la scorza grattugiata di limone. Porta in tavola e gusta 9.

Consiglio

Pur trattandosi di una preparazione molto semplice, per ottenere un risultato perfetto è fondamentale scegliere la varietà di riso più giusta: opta per un buon riso per insalata, di quelli che tengono bene la cottura e i cui chicchi non si incollano tra loro. Noi abbiamo usato il parboiled (delle tipologie Roma o Ribe), ma andranno benissimo anche il riso Venere o quello rosso. Per raffreddarlo più velocemente, una volta lessato, passalo sotto un getto di acqua fredda: sarà così subito pronto da condire. L’importante, per una resa ottimale, è tagliare gli ingredienti a pezzetti molto piccoli, in modo che si mescolino per bene con il riso.

Idee per insalate di riso fresche e gustose

L’insalata di riso è una vera e propria ricetta “jolly”: facile da realizzare, saporita e scenografica, da poter reinterpretare a seconda dei gusti, delle abitudini alimentari o di ciò che si ha in frigo e in dispensa. Noi ti proponiamo 16 versioni diverse, con combinazioni di sapori particolarmente azzeccate che si sposano alla perfezione con il riso freddo: veloci e irresistibili, mettono d’accordo davvero tutti.

4. Insalata di riso con salmone e rucola: la ricetta del piatto unico ricco e colorato

Insalata di riso con salmone e rucola

L’insalata di riso con salmone e rucola è un piatto fresco, ricco di sapore e colore, ideale da servire sulle tavolate estive e gustare in compagnia. L’abbinamento tra il gusto dolce del salmone e quello amaro della rucola risulta equilibrato e stuzzicante. I pomodorini bicolore aggiungono una punta di acidità e freschezza, mentre le olive completano il tutto con un sapore deciso. Il risultato è un piatto unico dal buon potere saziante, completo da un punto di vista nutrizionale e decisamente gustoso. Scoprite come prepararlo alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta

5. Insalata di riso con polpo: la ricetta del piatto unico delizioso e facile da realizzare

Immagine

L’insalata di riso con il polpo è un’alternativa originale e fresca della classica insalata di riso: una ricetta perfetta per l’estate, quando abbiamo voglia di piatti freddi e leggeri, ma non per questo meno golosi. Per questa preparazione abbiamo scelto il riso carnaroli, dai chicchi grandi e consistenti, ideale per diversi piatti fra cui le insalate; il polpo, freschissimo, è stato semplicemente lessato e abbinato a verdure come peperoni arrostiti, melanzane cotte in padella, olive e capperi. Un piatto da realizzare in un’oretta circa, ma che si può (e si deve!) preparare in anticipo, come da tradizione. Ecco come realizzarlo alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta

7. Riso freddo al pesto di rucola: la ricetta dell’insalata di riso gustosa e leggera

riso freddo al pesto di rucola

Il riso freddo al pesto di rucola è una variante del più classico dei piatti della bella stagione: l’insalata di riso. Semplice da realizzare e super veloce, il riso viene mantecato con un cremoso pesto alla rucola e poi arricchito con pomodorini, peperoni e tonno sott’olio. Ideale da portare in ufficio, in spiaggia oppure per un picnic al parco, è gustoso, fresco e comodo da preparare in anticipo. Vediamo come preparare il riso freddo al pesto di rucola.

Leggi tutta la ricetta

8. Riso freddo al salmone: la ricetta del piatto unico fresco e gustoso

Riso freddo al salmone

Il riso freddo al salmone è una portata colorata e saporita, perfetto per la stagione calda. Si tratta di un piatto unico salutare, completo e nutriente, delicatamente profumato al lime che dona al riso freddo anche un tocco di freschezza. Qui il riso non viene lessato, come per le insalate, ma si cuoce per assorbimento per un risultato unico: una ricetta facilissima da preparare, che si può cucinare in anticipo e portare al mare, in ufficio o come pranzo per una gita fuori porta. Ecco come cucinare alla perfezione il riso freddo al salmone.

Leggi tutta la ricetta

14. Insalata di riso all’orientale: la ricetta della variante con salsa di soia

Insalata_di_riso_all_orientale_12

L’insalata di riso all’orientale è la variante esotica e originale del piatto estivo per antonomasia. Fresca e leggera, viene realizzata con la varietà di riso ribe che, con i suoi chicchi sottili e sempre al dente, si presta perfettamente a questo genere di preparazioni. Qui viene condito con verdurine croccanti, germogli di soia e fagioli edamame, esaltati dal condimento sapido e deciso della salsa di soia. Una ricetta vegetariana semplice e veloce, perfetta come pietanza da gustare in casa, in ufficio o anche in spiaggia, per un pranzo sano e ugualmente molto appagante.

Leggi tutta la ricetta

15. Riso freddo con anguria, primo sale e cetrioli: la ricetta del piatto fresco e leggero

Riso freddo con anguria

Il riso freddo con anguria e primo sale è una variante originale e creativa della più classica insalata di riso. In questa ricetta, insolita e piacevolmente rinfrescante, abbiamo utilizzato la varietà di riso basmati: coltivata in India e Pakistan, si caratterizza per il sapore delicato e la fragranza unica; i chicchi di questa pregiata qualità, al dente e ben sgranati, si prestano perfettamente a questo genere di preparazioni, esaltando la dolcezza dell’anguria, la sapidità del primo sale, l’aroma della mentuccia e del lime. Per un risultato gustoso ed equilibrato, ideale da portare con sé per un pranzo in riva al mare o sotto l’ombrellone.

Leggi tutta la ricetta



Sorgente ↣ :

Views: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*