Le pagelle di Spagna-Francia 2-1: Rodri sublime, Mbappé scomparso

Spagna-Francia, prima semifinale di EURO 2024, é terminata 2-1 a Monaco di Baviera. Decisive le reti di Yamal e Olmo, dopo il vantaggio iniziale di Kolo Muani. Vediamo insieme i migliori e i peggiori del match, con tutti i voti ai protagonisti.

===Le pagelle della SPAGNA===

UNAI SIMÓN 6 – Non ha colpe sul gol di Kolo Muani, riceve tiri deboli e facilmente neutralizzabili.

Jesus NAVAS 5,5 – 39 anni. Inizio difficile, con Mbappé che lo punta, lo supera, spende il cartellino su Rabiot. Poi si riprende e usa la calma. Esce stremato e con un problema fisico. (Dal 58′ VIVIAN 6 – Attento e sicuro, un paio di belle uscite in bello stile)

NACHO Fernandez 7 – Una chiusura da applausi nel primo tempo in campo aperto su Mbappé. Dietro sicuro, lucido, si adatta anche da terzino.

Aymeric LAPORTE 6,5 – Dormita sul gol di Kolo Muani: non capisce la traiettoria e il movimento, venendo beffato. Unico neo di una serata perfetta. Resiste anche dopo il colpo al naso. Stoico.

Marc CUCURELLA 7 – A sinistra, contiene bene Dembele e se c’é bisogno di commettere fallo, non si tira indietro. Si alza spesso e spinge bene.

Dani OLMO 7 – Ancora un gol pesante. Porta avanti la Spagna, con una giocata sullo stretto pregevole. Un po’ mezz’ala, un po’ trequartista. Utile e tecnico. (Dal 77′ MERINO 6 – Attento e lucido nel finale. Conquista una punizione preziosissima)

RODRI 7,5 – Sublime. Solito play intelligente e ben posizionato. Guida i suoi in modo eccelso, cambia gioco, tampona. Ovunque.

FABIÁN RUIZ 6 – Spreca una buona chance in avvio, mandando alto di testa. La qualitá in palleggio rimane elevata, anche se nella ripresa commette un paio di gravi errori in impostazione.

Lamine YAMAL 8 – MVP. Il marcatore piú giovane della storia degli Europei. Il gol é una magia: controllo, finta, sinistro potente, a giro, magnifico. Giocate in serie a mettere in difficoltá Hernandez, puntandolo di continuo. Che partita, che talento immenso. (Dal 93′ F. TORRES SV)

Alvaro MORATA 7 – Gara giocata da capitano per la squadra. Si sacrifica in pressing sui portatori di palla e in marcatura. Davanti si nota poco, ma recupera, contrasta, aiuta, protegge. Bravo. (Dal 77′ OYARZABAL SV)

NICO WILLIAMS 5,5 – Un po’ spento e fuori dal gioco nel primo tempo. Nella ripresa qualche accelerazione delle sue, ma Koundé lo tiene sempre. (Dal 93′ ZUBIMENDI SV)

ALL. Luis DE LA FUENTE 7,5 – Bella Spagna, audace e rapida. Reazione da vera squadra, ripartenze fulminee, gestione del possesso perfetta nella ripresa. Grande vittoria, con i suoi “ragazzini” terribili.

picture

L’esultanza di Dani Olmo, Spagna-Francia, Euro 2024

Credit Foto Getty Images

===Le pagelle della FRANCIA===

Mike MAIGNAN 6 – Su Yamal e Olmo non puó nulla, una buona uscita su Williams.

Jules KOUNDÉ 6,5 – A destra, tiene bene Nico Williams. Non ha colpe sul gol di Dani Olmo, visto che tenta di salvare il salvabile. Uno dei migliori della Francia, anche nella ripresa.

Dayot UPAMECANO 6 – Centrale un po’ troppo lento se attaccato in velocitá. Molto bene nel gioco aereo e in marcatura pura su Morata.

William SALIBA 5,5 – In affanno nel primo tempo, soprattutto nel leggere gli inserimenti dei centrocampisti spagnoli.

THEO HERNANDEZ 5 – Yamal é un peperino e lui fatica moltissimo a contenerlo. Si alza di rado nel primo tempo, si divora una chance nella ripresa.

N’Golo KANTÉ 5,5 – Stranamente fuori dal gioco nel primo tempo. In entrambe le fasi sembra in ritardo. Esce nella ripresa, serata complicata. (Dal 62′ GRIEZMANN 5 – Ingresso senza alcun impatto. Male)

Aurelien TCHOUAMENI 5 – Al piccolo trotto e mai davvero convincente. Fatica a trovare la posizione.

Adrien RABIOT 5,5 – Parte bene, fa ammonire Navas, ma esce in ritardo su Yamal, che timbra una prodezza. Nel complesso poco brillante, tante rincorse a vuoto. (Dal 62′ CAMAVINGA 5 – Frenetico, impreciso, ammonito. Non certo il suo Europeo)

Ousmane DEMBELÉ 4 – Peggiore in campo. Totalmente assente nel primo tempo, anestetizzato da Cucurella. Nella ripresa un paio di squilli, ma sempre con imprecisione finale, al cross o al tiro. (Dal 79′ GIROUD SV)

Randal KOLO MUANI 6,5 – Subito in gol con un colpo di testa preciso. Cerca di abbassarsi per lanciare i due esterni. Fa il suo, ma poi Laporte gli prende le misure. (Dal 62′ BARCOLA 6 – Uno di quelli che prova ad accendere la luce. Nulla di trascendentale, ma quantomeno ci prova)

Kylian MBAPPÉ 4,5 – Inizia con un assist per Kolo Muani, ma si spegne presto, pur avendo spazio in ripartenza. Nacho le ferma in campo aperto. Ripresa pessima, con due chance sprecate non da lui. Delusione totale.

ALL. Didier DESCHAMPS 5 – Primo tempo di sofferenza, ripresa di confusione. Cambi non incisivi, tradito da Mbappé, fine corsa.

picture

Tutte le maglie delle 24 Nazionali che giocheranno Euro 2024



Sorgente ↣ :

Views: 0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*